Ecco alcuni segnali da non sottovalutare

Le difficoltà più comuni che possono insorgere a scuola, e che indicano la presenza o il sospetto di DSA, si presentano quando il bambino:

– legge in modo poco fluente;

– legge commettendo errori;

– sembra non ricordare o non comprendere quello che legge;

– scrive con grafia poco comprensibile;

– scrive con errori di ortografia che riguardano lettere sostituite, omesse o invertite;

– ha difficoltà a imparare tabelline e ad eseguire, con rapidità e correttezza sufficienti, calcoli               mentali e scritti;

– ha difficoltà ad imparare le informazioni in sequenza (per es. giorni della settimana, mesi);

– si distrae facilmente;

– ha difficoltà a mantenere a lungo l’attenzione sul compito scolastico;

– rifiuta di leggere o scrivere;

– disturba i compagni durante la lezione